Se cerchiamo su un dizionario il significato di “scommessa” leggiamo che essa è un contratto tra due o più persone che si impegnano, dietro un certo pagamento, a trasferirsi beni o denari determinati al verificarsi di un certo fatto.

Se, invece, cerchiamo “scommesse vincenti” troviamo le indicazioni di una miriade di siti e ognuno di essi si proclama il più vincente al mondo.

Ma vediamo in breve come funzionano questi siti “vincenti”.

Pronostici sportivi per vincere le scommesse

Le scommesse sportive, naturalmente, si basano su eventi sportivi e costituiscono la base dei moltissimi siti che si occupano, a vario titolo, di questo fenomeno.

Fino agli anni novanta dello scorso secolo il Totocalcio e il Totip erano le uniche forme legali per proporre le proprie scommesse. Dal 2006 in poi, invece, è stata liberalizzata, con il Decreto Bersani, la possibilità di costituirsi operatori del settore e sono nati i siti internet sicuri, dedicati proprio al mondo delle scommesse soprattutto sul calcio, ma anche su altri sport. Oggi si tratta di siti molto tecnici, la cui operatività consiste nel proporre le scommesse, stilare le quote,raggruppare i giocatori e premiare i vincenti.

Le tecniche usate dai vari siti di scommesse sono varie; abbiamo analizzato quelli che oggi hanno un bacino di utenza maggiore per testarne le caratteristiche che fanno di essi i siti più scelti, perché sicuri e vincenti.

Un sito di scommesse in pratica consiste in un sito a cui registrarsi con i dati personali (alcuni richiedono anche la fotocopia di un documento, per evitare la partecipazione di minorenni) e in cui aprire un conto virtuale che verrà poi alimentato con bonifici bancari, carte di credito e carte prepagate. In alcuni casi, inizialmente, può esserci in bonus in regalo con cui cominciare gratis o, addirittura, in qualche caso viene offerto un bonus mensile.

A questo punto ecco il momento topico: la prima scommessa e le dita incrociate affinché sia vincente.

Scommesse vincenti sicure

Essenziale per riuscire a piazzare scommesse vincenti è analizzare le quote e riuscire a dedurre, a partire dai pronostici, il risultato vincente: 10 euro giocati sulla vittoria di una squadra di calcio la cui quota vincente è 2,50 pagherà, in caso di vittoria, 25 euro.

Ma le scommesse vincenti possono avere forme diverse e ancor più accattivanti: ad esempio, si può scommettere che una squadra di calcio della serie A vinca con un certo punteggio, magari specificando se tale punteggio si realizzerà alla fine del primo tempo o dopo, e così via.

Più si complicano le ipotesi, più aumentano le quote, più si può guadagnare in caso di risulti vincenti.

E, quando si risulta vincenti, come si procede per prelevare la vincita? Niente di più facile: pochi click e si sposta l’importo voluto dal conto virtuale al proprio conto corrente o carta di credito/prepagata, o conto Paypal. Poiché si tratta di denaro, la cosa essenziale è la sicurezza. Il consiglio è quello di iscriversi ai siti di scommesse più affidabili e alle associazioni sicure, come tutti quelli autorizzati AAMS (Associazione Autonoma dei Monopoli di Stato) e, magari, di controllare periodicamente il vostro conto virtuale. Ricordate anche che, oggi, i siti migliori risultano vincenti dal punto di vista della concorrenza, se possiedono anche un’efficiente assistenza-clienti, a cui rivolgersi per risolvere problemi tecnici e di altro genere dell’utente-giocatore.

I sistemi di gioco sicuri, le tecniche vincenti e i pronostici che voi giudicate vincenti non vi daranno mai la sicurezza della vittoria al 100 per cento ma un buon sito di scommesse on line vi permetterà di giocare tranquillamente dal divano, piazzando scommesse vincenti quando volete.

Ricordatevi di giocare responsabilmente e buon divertimento per scommesse sicure e, soprattutto, vincenti.

Site Footer